Una volta un pagano andò da Shammai e gli disse: “Mi converto all’ebraismo a condizione che tu mi insegni tutta la Torah mentre io sto su un piede solo”. Con un bastone in mano Shammai lo scacciò subito. Il pagano andò da Hillel e di nuovo espresse il suo desiderio: “Mi converto all’ebraismo a condizione che tu mi insegni tutta la Torah mentre sto su un piede solo”. Hillel lo accolse nell’ebraismo e lo istruì in questo modo: “Quello che non vuoi sia fatto a te, non farlo agli altri. Questa è la Torah, il resto è commento. Va’ e studia!”.
L’ultima espressione di questa storia rabbinica: «Questa è la Torah, il resto è commento. Va’ e studia!”» mostra che anche la conoscenza del comandamento fondamentale non basta. Il comandamento ha delle concretizzazioni quotidiane e particolareggiate che richiedono sapienza, discernimento e riflessione.
Quel “pagano” che viene dai due rabbini può essere immagine del non cristiano di oggi che vorrebbe conoscere la nostra fede e le sue esplicitazioni. Ma può anche rappresentare il cristiano di oggi, giovane o adulto, che si confronta con diverse questioni sociali e morali urgenti e si chiede, come i neo-convertiti degli Atti degli apostoli: che cosa dobbiamo fare?
Docat è il compendio della dottrina sociale della Chiesa, la guida per l'impegno sociale del cristiano pensata e realizzata per i giovani. Del libro il Papa scrive: «Si tratta di una sorta di manuale che con l'aiuto del Vangelo ci aiuta a cambiare prima di tutto noi stessi, poi il nostro ambiente e alla fine il mondo intero. Infatti, con la forza del Vangelo possiamo davvero cambiare il mondo».


Docat costituisce una traduzione accessibile della dottrina sociale della Chiesa cattolica in forma di domanda e risposta. Il testo si distingue per la sua concisione, la suddivisione grafica che facilità la comprensione e la ricchezza dei riferimenti a documenti fondamentali come la Sacra Scrittura, citazioni di autori contemporanei, collegamenti agli attuali insegnamenti del Magistero, riferimenti incrociati al Compendio della dottrina della Chiesa Cattolica, al Catechismo della Chiesa Cattolica e al primo successo per giovani che ha preceduto questo volume e, infine, Youcat.


Il libro si suddivide in 12 capitoli dedicati ai seguenti temi: l’amore, la chiesa e il sociale, la persona umana, bene comune, dignità della persona umana, solidarietà, sussidiarietà, la famiglia, il lavoro umano, l’economia, la comunità politica, la comunità internazionale, l’ambiente, la pace, l’impegno personale e comunitario nel costruire l’amore.

Share To:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: