Il 13/14/15 maggio 2016, si è svolto a Riccione, il XVII raduno di CoDA - Co-Dipendenti Anonimi. CoDA è un'associazione di auto aiuto non professionale di uomini e donne, il cui comune problema è l'incapacità di creare e mantenere delle relazioni sane con se stessi e con gli altri (CoDA è nata negli Stati Uniti nel 1986 e in Italia arriva nel 1992) - In CoDa ci affidiamo ai 12 Passi e alle 12 Tradizioni per il recupero dalla Co-dipendenza, ispirandoci ai principi spirituali di Alcolisti Anonimi.

In questo raduno 2016, abbiamo approfondito diversi argomenti tra cui il Preambolo, la Prima Tradizione l'Undicesimo Passo e il Quarto Passo in particolar modo che recita: "Abbiamo fatto un inventario morale profondo e senza paura di noi stessi."

La discussione sul Quarto Passo, fulcro del nostro recupero ha richiesto per l'intera giornata l'apporto di due straordinari professionisti, al mattino la dottoressa Valeria Zavan, Psichiatra e profonda conoscitrice delle dipendenze in genere e della codipendenza, che ha esposto in modo chiaro come il complesso mondo dei professionisti considera attualmente la codipendenza affettiva, sollevando interessanti quesiti e riflessioni e sottolineando l’efficacia a lungo termine, di una continua e quotidiana riflessione e lavoro su se stessi per arrivare ad un cambiamento più profondo e duraturo sulla persona.

Nel pomeriggio, l'intervento del Professore Robert Cheaib, teologo, che con la sua anima aperta alle nostre problematiche, ha saputo approfondire e sviluppare con il suo intervento, articolato come un percorso, l’aspetto fondamentale del programma CoDA dei 12 Passi, la spiritualità. Nella sua conclusione, il prof. Cheaib augurando ai presenti una giusta "filautia", dal greco "amicizia per se stessi“, una giusta amicizia con se stessi, ha racchiuso e sottolineato ancora una volta l’obiettivo del programma dei 12 Passi: raggiungere un sano ed equilibrato amore per se stessi, punto di partenza indispensabile per avere relazioni sane ed amorevoli con gli altri, in tutti i campi della nostra vita.
Ringraziamo di cuore Valeria Zavan e Robert Cheaib per averci supportato e dato luce ad alcuni punti oscuri utili per il nostro recupero.


Per ulteriori informazioni sull'associazione: http://codipendenti-anonimi.it/
Condividi:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: