Qual è la misura dell'umano? Gesù risponde: è il divino. Vuoi essere all'altezza di te stesso, guarda l'Altissimo. E come potrei essere all'altezza di Dio se sovente non riesco nemmeno ad essere all'altezza della mia umanità. Come amare da Dio, amare il mio nemico, se a volte mi pesa anche amare da uomo e amare i miei amici? E Gesù risponde: ti basta la mia grazia...
(Mt 5,43-48)
Avete inteso che fu detto: Amerai il tuo prossimo e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, affinché siate figli del Padre vostro che è nei cieli; egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. Infatti, se amate quelli che vi amano, quale ricompensa ne avete? Non fanno così anche i pubblicani? E se date il saluto soltanto ai vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? Non fanno così anche i pagani? Voi, dunque, siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste.

Vuoi seguirci sul tuo smartphone? Puoi ricevere tutti gli articoli sul canale briciole
Condividi:

Robert Cheaib

Posta un commento: