Nella quarta lezione di #TeologiainBriciole guardiamo alla riflessione di Celso che ci viene riportata da Origene nel suo Contra Celsum. Celso non nega l'esistenza di Gesù, ma cerca di minare la sua figura attraverso alcune affermazioni che in modo indiretto ci confermano che Gesù era taumaturgo e che si identificava con Dio. Buon ascolto :)

Se non visualizzi il video, clicca qui
Vuoi seguirci sul tuo smartphone? Puoi ricevere tutti gli articoli sul canale briciole
Condividi:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: