Il «Franzen» non ha bisogno di presentazione in Germania, ma neppure tra chi si avvicina alla storia ecclesiastica in altri paesi. Si tratta della Kleine Kirchengeschichte (Breve storia della Chiesa) che porta la firma dello storico August Franzen.
Il libro, uscito per la prima volta in tedesco nel 1965, ebbe 23 edizioni a conferma della sua “classicità”. La ventiquatresima edizione tedesca si differenzia dalle precedenti per l’apporto di Bruno Steimer e Roland Fröhlich, i quali hanno ampliato e riveduto il lavoro del maestro, fino ad aggiornare la sezione della storia contemporanea fino al ponitificato di Papa Francesco.
Il volume, già nell’intenzione dell’autore, voleva e vuole essere una “breve” storia della Chiesa. Una storia breve, naturalmente, deve fare delle selezioni e non può dire e contenere tutto. Nonostante questa selezione, che implica inevitabilmente, «scelte soggettive», l’autore «assicura che non è mai proceduto in modo arbitrario e che, nella sua esposizione, ha voluto dar risalto soprattutto alle grandi linee direttrici storico-teologiche, cercando sempre di elaborare le questioni attuali della storia della chiesa alla luce della più recente ricerca scientifica».


A nostro avviso, questo testo può essere utile per i seguenti fini: come testo «da comodino» per una lettura fluida e continuativa dei punti fondamentali della storia della chiesa, come testo di consultazione per avere dei sunti precisi e introduttivi ad alcuni momenti e movimenti della storia ecclesiastica e, in fine, come testo di riferimento per gli studi del primo ciclo di teologia (o per gli istituti di scienze religiose).

Gli indici, in fine, possono fungere da utile strumento per le ricerche incrociate. 
Vuoi seguirci sul tuo smartphone? Puoi ricevere tutti gli articoli sul canale briciole
Condividi:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: