Anche se il video è molto amatoriale (e ripreso con un bimbo in braccio), mi piace condividerlo con voi come augurio per la festa di Maria Assunta. Lei che ci insegna che "con Dio tutto si può"


Nel vento caldo di primavera   
L’angelo venne da Maria
E sussurrò
Liete parole.
Bella tu sei come l’aurora,
profumi più di un giardino in fiore.
Te sei stella del mare,
tu sei porta del cielo.


Maria, insegnami ad ascoltare

Insegnami a vivere per amare,

insegnami che con Dio tutto si può.


Tra le pareti umide di pioggia

Il seme di Dio cadde giù dal cielo
Nel grembo tuo
Esplose la vita.
Tu sei giardino sigillato
Colomba riposta tra le rocce
Tu sei tu sei vergine e madre
Tu sei tu sei tempio santo di Dio.

Tra le smagliature della storia

Tu porti il balsamo di Dio
Grazie a quel sì
Che hai detto all’Amore.
Tu che sai ciò che al mio cuore manca
Ed intercedi presso tuo Figlio
Tu sei tu sei l’arca dell’alleanza

Tu sei tu sei la gloria di Dio.





Condividi:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: