«Cosa scopre il credente quando ascolta il cuore di Dio?
Scopre che Dio può essere amato al massimo, perché è tutto amore, e perché è tutto desiderio di donazione d’amore agli altri.
E questo anelito divino fa sì che il credente accolga questo amore sgorgante nel proprio cuore, rassegnandosi alla volontà di Dio.
Il credente non prende l’amore divino, ma lo accoglie: “Io sono il pane della vita… prendete e mangiate!”.
Egli non vuole ricevere l’amore di Dio per un profitto, ma vuole l’amore di Dio perché ha scoperto che Dio ama comunicarglielo. Accoglie allora l’amore di Dio per amore di Dio»

Parole di Padre Frans van der Lugt, gesuita olandese dedito all’amore del popolo siriano. Ha servito questo popolo per quasi mezzo secolo, resistendo vicino a coloro che ha amato anche nei momenti più bui della guerra siriana a Homs… oggi, 07/04/2014 è stato ucciso da coloro che ha amato fino alla fine, fino alla morte.


La vita di chi ama non può essere strappata. È già donata!
RIP padre...

author: Robert Cheaib
Condividi:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: