Carissime/i,
affido alle vostre preghiere il progetto del nuovo libro dal titolo: "L’erede di Dio. Una bussola per cuori inquieti". Un libro che tocca alcuni elementi del vissuto spirituale nella concretezza. Il titolo non è ancora definitivo, ma dopo varie peregrinazioni, credo che ci siamo…
In Un Dio umano. Primi passi della fede cristiana ho presentato il volto bello della fede nei suoi vari aspetti. Rispettivamente i sette capitoli hanno questa trama:
- la scoperta della fede come una realtà autenticamente umana e umanizzante e come compimento delle aspirazioni profonde dell'uomo, del suo Desiderio per eccellenza (primi due capitoli)
- L'incontro con Dio nell'Antico Testamento, attraverso tre quadri: Abramo, Mosè ed Elia.
- Il Volto bello del Dio-Amore in Gesù Cristo.
- La Bellezza e l'esperienza del Dio-Trinità-Comunione.
- Le metafore e l’immagine della Chiesa Sposa.
- E il cammino dell'uomo verso l’inveramento di un senso per la sua vita. Un senso, non solo da accogliere pacificamente, ma a volte anche da strappare “con violenza...
Nel libro su cui sto lavorando considererò fondamentalmente 4 aspetti della vita spirituale:
1-    Imparare ad ascoltare Dio nella propria vita! È sì, è un’arte che pochi conoscono, ma i grandi maestri spirituali ci hanno lasciato insegnamenti preziosi al riguardo…
2-    Imparare a dialogare con Dio, ovvero a pregare.
3-    Imparare ad ospitare Dio, Dio negli altri e gli altri in Dio.
4-    Imparare a stare al passo di Dio, ovvero rimanere uniti a Dio anche nelle prove e nel tedio del tempo che per Lui è relativo (mille anni ai tuoi occhi sono come il giorno di ieri che è passato, come un turno di veglia nella notte), mentre per noi il tempo conta, passa e ci investe!! Come resistere?
Ecco, da come sgorga l’intuizione nel cuore penso che sarà un umile ma utile aiuto per chi “lotta” con Dio… il libro sarà in dialogo con Abramo (quindi non su Abramo propriamente, ma la figura di Abramo sarà un utile filtro per leggere la vita spirituale e una feconda griglia per declinare la propria esistenza spirituale).
Sicuramente le vostre preghiere apporteranno la fecondità e la profondità necessaria affinché questo pasto sia nutriente. E per questo vi ringrazio!
Robert
Condividi:

Robert Cheaib

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autore di diverse opere (Vedi link)

Conferenziere su varie tematiche tra cui l'ateismo, la mistica, il sufismo, la teologia fondamentale, le dinamiche relazionali e la vita di coppia...

Per il CV clicca qui


Posta un commento: